Come affrontare l’inverno

Arriva l’inverno, le giornate di sole sono corte e le temperature si abbassano, iniziano così i primi squilibri fisici ed emotivi, dovuti al cambio di stagione.

La “tristezza invernale” chiamata anche “Sad” (disordine affettivo stagionale), è una delle prime difficoltà che, a diversi livelli, ci troviamo ad affrontare. Si verificano problemi di sonno e mancanza di stimoli, si sente un forte bisogno di dormire o, al contrario, difficoltà a prendere sonno, aumento del consumo di carboidrati con conseguente aumento di peso o, al contrario, perdita di appetito e di peso.

Quali sono le cause del disturbo affettivo stagionale?

Alcuni ricercatori credono che le cause risalgono all’era glaciale, in quel periodo gli uomini avevano la tendenza a rallentare per preservare l’energia. Con l’era moderna questo non è più possibile, durante tutto l’anno siamo proiettati al rendimento massimo h24, causando squilibri all’organismo, determinato dal conflitto dicotomico rallentare/velocizzare.

 

LA LUCE E I NEUROTRASMETTITORI

Si è scoperto che chi soffre della “tristezza invernale” ha degli squilibri di Melatonina (che controlla il sonno) importanti al punto da creare scompensi al corpo nelle diverse fasi del giorno.

In inverno la luce diminuisce e il sistema ormonale ne risente fortemente, la diminuzione del sole provoca un calo di serotonina e il tono dell’umore si abbassa. Una delle terapie fondamentali è infatti, l’apporto di luce, stare al sole, fare attività all’aperto.

 

COME MIGLIORARE L’UMORE E RIPRISTINARE L’EQUILIBRIO FISICO

  • Riequilibrare il nostro sistema ormonale cercando di sfruttare al massimo le giornate di sole e la luce (sole e attività all’aperto).
  • Con un apporto nutrizionale adeguato e sano e l’integrazione con  rimedi naturali che ci proteggono dalle malattie respiratorie tipiche della stagione fredda.

 

CONSIGLI ALIMENTARI PER L’INVERNO

Per recuperare energie durante il periodo invernale, secondo la medicina tradizionale cinese, e anche secondo la nostra esperienza nell’ambito naturopatico, in inverno è consigliata una dieta ricca di proteine (pesce, legumi e carni bianche), minestroni, zuppe di verdure e cereali (preferibilmente integrali), verdure cotte al vapore o stufate in padella con olio di oliva extra vergine spremuto a freddo. Ogni giorno una frutta (melograno, cachi, kiwi, agrumi, ribes e mirtilli) o verdura (carote, prezzemolo, cavoletti, spinaci) colorata e cruda per recuperare le vitamine, e un apporto giornaliero di grassi buoni (per es. frutta secca).

 

KIT INVERNO (integratori alimentari) €98,49 Offerta speciale €79,00

Gli esperti di  Seefarma hanno  studiato il “Kit inverno” che ci aiuta ad affrontare e superare i sintomi della “tristezza invernale” “Sad” e rinforza le nostre difese immunitarie.

  • Vitamina D – D3 2000 Vegetale 60cps masticabili: https://seefarma.it/5718/generica/d3-2000-vegetale-integratore-di-vitamina-d3/
  • Vitamina C – Rosa Canina Vita C 120 cps:  https://seefarma.it/1664/integratori/rosa-canina-vita-c-120-compresse/
  • Integrazione di melatonina – VitaCalm Melatonina Sublinguale: https://seefarma.it/3661/integratori/vitacalm-melatonina-sublinguale-120-compresse/
  • Integrazione di energia – Cordyceps Plus 90 cps: https://seefarma.it/1656/integratori/cordyceps-plus-90-compresse/

Clicca qui per acquistare il KIT INTEGRATORI INVERNO

Contattaci via 📧 Email o tramite ✅ WhatsApp 3287383173 o ☎️ Tel 0438308432  se desideri ulteriori informazioni sui prodotti.

micoterapia seefarma

Scarica il KIT INVERNO

e risparmi il 20% su tutti i prodotti

Web Credits Urban-Energy.eu