Seleziona una pagina

Ultra Pep MangiaKal con Glicontrol

24.00

INTEGRATORE PER LIMITARE L’ ASSORBIMENTO DI GRASSI E CARBOIDRATI
Limita l’assorbimento di zuccheri semplici e carboidrati, riducendo l’accumulo di grassi.

Confezione: 36 compresse

UltraPep® MangiaKal con Glicontrol è una formulazione a base di estratti vegetali che permettono di ridurre l’assorbimento di carboidrati e zuccheri semplici (Fabenol™, Gymnema e Cromo) riducendo la quantità di calorie assorbite e la presenza di zuccheri nel sangue, contribuendo così a ridurre il picco glicemico post-prandiale. La Gymnema, inoltre, contribuisce al controllo del senso di fame.

QUANDO USARLO
Come coadiuvante nelle diete ipocaloriche o dopo pasti particolarmente abbondanti. Indicato per chi non riesce a rispettare la dieta e per chi mangia molti grassi, carboidrati e zuccheri semplici.

COME USARLO
1-2 compresse al giorno, preferibilmente prima dei pasti principali con un po’ d’acqua o altra bevanda.

COSA CONTIENE
Fagiolo seme, Gymnema foglie, Mormodica frutto, Cromo, Finocchio frutti, Cassia nomame foglie, Zenzero rizoma.

NOTE
Senza glutine. Senza Lattosio. Adatto ai vegani.
Leggere le avvertenze riportate sulla confezione.

FORMULAZIONE

Contenuti Medi 2 compresse %VNR*
Fabenol™ – Fagiolo seme proteine concentrate 400,00 mg  
Glicontrol:
Gymnema foglie e.s. tit. al 75% in acidi gymnemici
Mormodica frutto e.s. tit. al 3% in charantine
Cromo
330,20 mg
180,00 mg
150,00 mg
200,00 mcg
*
*
*
500
Finocchio frutti e.s. tit. al 0,5% in o.e. 160,00 mg  
Cassia nomame foglie e.s. tit. al 8% in catechine 140,00 mg  
Zenzero rizoma e.s. tit. al 5% in gingeroli 100,00 mg  
*Valori nutritivi di riferimento

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ultra Pep MangiaKal con Glicontrol”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare…

ATTENZIONE! le informazioni contenute nel sito sono consigli e non sono destinati a definire una diagnosi medica o un trattamento terapeutico. Si raccomanda pertanto di consultare il proprio medico curante in caso di necessità.